quale cibo fa dimagrire velocemente

Quale cibo fa dimagrire velocemente

Digiunare non è la strategia migliore per perdere peso, malgrado quello che si potrebbe pensare. Il corpo a digiuno dimagrisce, certo, ma anche a scapito dei muscoli, e della salute in generale. E chi smette di mangiare rallenta il proprio metabolismo, diminuendo la sua capacità di bruciare calorie. Per perdere peso bisogna fare esercizio, e mangiare meglio. Scopriamo allora quale cibo fa dimagrire velocemente.

Facciamo subito una premessa. Come fa il cibo a farci dimagrire? Sappiamo bene che grassi, carboidrati e zuccheri raffinati ci fanno ingrassare. Allo stesso tempo dobbiamo ricordare che alcuni cibi possono velocizzare il metabolismo, contribuire alla salute di fegato e intestino, e aumentare la termogenesi. La termogenesi non è altro che il processo metabolico di combustione di calorie, che vengono quindi usate per produrre calore.

Esiste quindi il cibo che fa dimagrire velocemente, così come esiste quello che altrettanto velocemente ci farà ingrassare. Vediamo quali cibi e bevande dovremmo aggiungere alla nostra dieta. In questo modo potremo impostare il nostro percorso di perdita di peso sui miglioramenti del menu, invece che sulle sole rinunce.

Avocado

Gli avocado sono un frutto unico, che negli ultimi anni sta conoscendo un successo straordinario.

Mentre la maggior parte dei frutti è ricca di carboidrati, gli avocado sono pieni di grassi sani.

Sono particolarmente ricchi di acido oleico monoinsaturo, lo stesso tipo di grasso che si trova nell’olio d’oliva.

Nonostante siano per lo più grassi, gli avocado contengono anche molta acqua e fibre, il che li rende meno densi di energia di quanto si possa pensare.

Inoltre, sono un’aggiunta perfetta alle insalate di verdure. Gli studi dimostrano infatti che i loro grassi possono aumentare l’assorbimento di antiossidanti carotenoidi dalle verdure da 2,6 a 15 volte.

Contengono anche molti nutrienti importanti, tra cui fibre e potassio. Quale cibo fa dimagrire velocemente? Il cestino perennemente semivuoto degli avocado al supermercato può darci un suggerimento!

Tè verde

Il tè verde è davvero una delle poche bevande bruciagrassi naturali disponibili. Ha un forte profilo antiossidante, e innesca gli enzimi che inducono le cellule adipose a rilasciare il grasso immagazzinato.

Il tè verde migliora anche le capacità di bruciare i grassi del fegato e la termogenesi, un processo di produzione di calore nel corpo.

Alcuni sostengono che il tè verde matcha sia il vero superfood tra i superfood. Si tratta di una formazione alcalina, che ci regala una pelle più splendente, più energia e una perdita di peso più rapida. l tè verde matcha contiene 137 volte più antiossidanti del normale tè verde.

Bere regolarmente tè verde può effettivamente ridurre il grasso corporeo e abbassare i livelli di colesterolo. Inoltre, aiuta il tuo corpo a ripararsi più rapidamente dopo allenamenti ad alta intensità.

Cereali integrali

Sebbene i cereali abbiano meritato una cattiva reputazione negli ultimi anni, alcuni tipi sono decisamente sani. Parliamo dei cereali integrali, ricchi di fibre e con una discreta quantità di proteine.

Esempi importanti includono avena (a cui dedicheremo un capitolo a parte), pasta e riso integrali e quinoa.

Sia il riso integrale che quello bianco possono contenere quantità significative di amido resistente, in particolare se cotto e poi lasciato raffreddare in seguito.

Tieni presente che i cereali raffinati (farine bianche) non sono invece una scelta salutare. Inoltre, a volte, gli alimenti che hanno “cereali integrali” sull’etichetta sono cibi spazzatura pieni di zuccheri.

Se stai seguendo una dieta a bassissimo contenuto di carboidrati, ti consigliamo di evitare i cereali, poiché non sono esattamente low-carb. Ma per il resto non c’è niente di sbagliato nel mangiare cereali integrali con moderazione, visto che sono un cibo per dimagrire velocemente.

Pappa di avena (oatmeal)

Iniziare la giornata con una ciotola di pappa d’avena, invece che con latte e biscotti, può aiutare a perdere peso.

Uno studio che ha coinvolto 47 adulti ha esaminato le differenze di appetito, e consumo calorico di persone che mangiavano pappa di avena. Questi risultati sono poi stati confrontati con quelli di chi mangiava un altro tipo di cereali.

Dopo aver mangiato l’oatmeal, i partecipanti si sentivano significativamente più sazi e meno affamati rispetto a chi mangiava altri cereali. Di conseguenza, nel resto della loro giornata mangiavano di meno rispetto all’altro gruppo.

Sebbene entrambe le colazioni contenessero la stessa quantità di calorie, la farina d’avena forniva più proteine, più fibre e meno zucchero rispetto agli altri cereali.

Gli autori hanno concluso che la differenza di fibra, in particolare un tipo di fibra solubile chiamata beta-glucano, era probabilmente responsabile di questi risultati. Aggiungiamo quindi l’oatmeal alle nostre colazioni, un cibo che fa dimagrire velocemente a cui forse non avevamo pensato.

Noci

Nonostante siano ricche di grassi, le noci non fanno ingrassare come ci si aspetterebbe.

Sono uno snack eccellente, contengono quantità equilibrate di proteine, fibre e grassi sani.

Gli studi hanno dimostrato che mangiare noci può migliorare la salute metabolica e persino promuovere la perdita di peso. Le persone che mangiano noci tendono ad essere più sane e più magre di quelle che non lo fanno.

Assicurati solo di non esagerare, poiché sono anche piuttosto ricche di calorie. Se tendi ad abbuffarti e a mangiare enormi quantità di noci, la bilancia avrà brutte notizie per te.

Uova

Tra il cibo che fa dimagrire velocemente qualcuno si stupirà di trovare le uova. Una volta temute per essere ricche di colesterolo, le uova intere stanno in realtà tornando di moda nelle diete.

Sebbene una dieta con troppe uova innalzi i livelli di colesterolo LDL “cattivo”, mangiate con moderazione sono uno degli alimenti migliori se hai bisogno di perdere peso. Sono ricche di proteine e grassi buoni, e sono molto sazianti.

Uno studio su 30 donne in sovrappeso ha dimostrato che mangiare uova a colazione, invece di bagel, diminuisce il senso di fame. Chi mangia uova a colazione finirà per mangiare di meno per le successive 36 ore.

Un altro studio di otto settimane ha scoperto che le uova per la colazione hanno aumentato la perdita di peso, abbinate con una dieta ipocalorica.

Le uova sono anche incredibilmente dense di nutrienti e possono aiutarti a ottenere tutto quello di cui il tuo corpo ha bisogno. È importante notare che quasi tutti i nutrienti si trovano nei tuorli.

Fiocchi di latte (cottage cheese)

I latticini tendono ad essere ricchi di proteine. Uno dei migliori sono i fiocchi di latte, molto proteici e con pochissimi carboidrati e grassi.

Mangiare i fiocchi di latte è un ottimo modo per aumentare l’apporto proteico e sentirsi sazi con un numero relativamente basso di calorie.

I latticini sono anche ricchi di calcio, che può aiutare a bruciare i grassi. Altri latticini che rientrano nella categoria di cibo che fa dimagrire velocemente sono lo yogurt greco e lo skyr.

Verdure a foglia verde

Cavoli, spinaci, bietole, cime di rapa, broccoli... quale cibo fa dimagrire velocemente quanto le verdure, e in particolare quelle a foglia verde?

Queste hanno diverse proprietà che le rendono perfetti per una dieta dimagrante. Hanno poche calorie e carboidrati, e sono ricche di fibre.

Mangiare verdure a foglia verde è quindi un ottimo modo per aumentare il volume dei pasti, senza aumentare le calorie. Numerosi studi dimostrano che i pasti e le diete con una bassa densità energetica fanno sì che le persone mangino meno calorie in generale.

Le verdure a foglia sono anche incredibilmente nutrienti e molto ricche di molte vitamine, antiossidanti e minerali. Incluso il calcio, che ha dimostrato di aiutare a bruciare i grassi in alcuni studi.

Inoltre, broccoli e cavoli contengono generalmente una discreta quantità di proteine. Certo, non sono così ricchi di proteine come i cibi animali o i legumi, ma sono comunque ricchi rispetto alla maggior parte delle verdure.

Pesce “grasso”

Il salmone è un pesce grasso, ma non tutti i grassi sono uguali. Alcuni aiutano addirittura a perdere peso! Incredibilmente salutare e prelibato, il salmone ci dà un senso di sazietà con relativamente poche calorie.

Il salmone è ricco di proteine di alta qualità, grassi sani e vari importanti nutrienti. Come tutti i pesci, può inoltre fornire una quantità significativa di iodio. Questo nutriente è necessario per una corretta funzione tiroidea, che è importante per mantenere il metabolismo in funzione in modo ottimale.

Gli studi dimostrano che un numero significativo di persone ha, senza saperlo, un deficit di iodio.

Il salmone è anche ricco di acidi grassi omega-3, che hanno dimostrato di aiutare a ridurre le infiammazioni. Queste svolgono un ruolo importante nell’obesità e nelle malattie metaboliche.

Ottimi anche sgombri, trote, sarde, aringhe e altri tipi di pesce ricco di grassi buoni. Perché sì, anche i grassi sono un cibo che fa dimagrire velocemente, se scelti bene!

Tonno

Il tonno è un altro alimento ipocalorico e ricco di proteine. A differenza del salmone, è un pesce magro, popolare anche tra i bodybuilder, perché è ricco di proteine a fronte di poche calorie.

Se stai cercando del cibo per fa dimagrire velocemente, assicurati di scegliere il tonno in scatola in acqua, e non in olio.

Carni magre

La carne è stata ingiustamente demonizzata negli ultimi anni, e difficilmente ce la si aspetta in una lista sul cibo che fa dimagrire.

Sebbene la carne lavorata non sia salutare, gli studi dimostrano che la carne rossa non trasformata non aumenta il rischio di malattie cardiache o diabete.

Secondo due grandi studi di revisione, la carne rossa ha solo una correlazione molto debole con il cancro negli uomini e nessuna correlazione affatto nelle donne.

La verità è che la carne è un alimento favorevole alla perdita di peso perché è ricca di proteine.

Le proteine sono di gran lunga il nutriente più saziante, e una dieta ricca di proteine può farti bruciare fino a 80-100 calorie in più al giorno. Se dobbiamo demonizzare proprio demonizzare un nutriente, concentriamoci sui carboidrati, visto che di solito ne consumiamo in eccesso.

Studi hanno dimostrato che aumentare l’assunzione di proteine al 25% delle calorie giornaliere può ridurre la voglia di cibo del 60%, e causare una perdita di peso di mezzo chilo a settimana.

Ci riferiamo in particolare alle carni magre, che non sono state lavorate e processate. Consigliamo quindi di optare per:

  • Bovino adulto: fesa, girello, noce, sottofesa
  • Vitello
  • Coniglio (tutti i tagli)
  • Pollo (senza pelle)
  • Maiale leggero: coscio e lombo sgrassato
  • Tacchino (senza pelle)

Patate

Le patate hanno diverse proprietà che li rendono un alimento perfetto, sia per la perdita di peso che per una salute ottimale.

Contengono una gamma incredibilmente diversificata di sostanze nutritive. Non a caso in tempi di carestie passate le persone erano in grado di sopravvivere con una dieta di sole patate.

Sono particolarmente ricche di potassio, un nutriente di cui molti hanno un deficit e che svolge un ruolo importante nel controllo della pressione sanguigna.

Su una scala chiamata Indice di sazietà, che misura il livello saziante dei diversi alimenti, le patate bianche bollite hanno ottenuto il punteggio più alto tra tutti gli alimenti testati.

Ciò significa che mangiando patate bianche e bollite, ti sentirai naturalmente pieno e mangerai meno.

Se lasci raffreddare le patate per un po’ dopo l’ebollizione, formeranno elevate quantità di amido resistente. Questa è una sostanza simile a una fibra, che ha dimostrato di avere vari benefici per la salute, inclusa la perdita di peso.

Tra il cibo che fa dimagrire velocemente citiamo anche le patate dolci, le rape e altri ortaggi a radice.

Legumi

Fagioli di diverso tipo, lenticchie, ceci e altri legumi entrano di diritto nella categoria del cibo che fa dimagrire velocemente.

Questi alimenti tendono ad essere ricchi di proteine e fibre, che sono due nutrienti che hanno dimostrato di portare alla sazietà. Come altri cibi in questa lista la chiave è trovare alimenti nutrienti e che ci tolgano la fame in pochi morsi. I legumi faranno proprio questo.

Zuppe

I pasti e le diete con una bassa densità energetica tendono a far mangiare meno calorie. La maggior parte degli alimenti a bassa densità energetica sono quelli che contengono molta acqua, come frutta e verdura.

Ma puoi anche aggiungere acqua al tuo cibo, facendo una zuppa. Alcuni studi hanno dimostrato che mangiare lo stesso identico cibo trasformato in una zuppa piuttosto che in un cibo solido, fa sentire le persone più sazie, portandole a consumare molte meno calorie.

Assicurati solo di non aggiungere troppi grassi alla zuppa, come olio, burro, panna o latte di cocco. Questo ovviamente aumenterebbe di molto il contenuto calorico di quello che altrimenti è un ottimo cibo che fa dimagrire velocemente.

Aceto di mele

L’aceto di mele è incredibilmente popolare nella comunità degli amanti del cibo salutare.

È spesso usato in condimenti per insalate o vinaigrette, e alcuni coraggiosi lo diluiscono anche in acqua e lo bevono direttamente.

Diversi studi sull’uomo suggeriscono che l’aceto di mele possa essere utile per la perdita di peso.

L’assunzione di aceto contemporaneamente a un pasto ad alto contenuto di carboidrati può aumentare la sensazione di sazietà e indurre le persone a mangiare 200-275 calorie in meno.

Uno studio di 12 settimane su individui obesi ha anche dimostrato che 15 o 30 ml di aceto al giorno hanno causato una perdita di peso di 1,2-1,7 chilogrammi.

È stato anche dimostrato che l’aceto riduce i picchi di zucchero nel sangue dopo i pasti, che possono avere vari effetti benefici sulla salute a lungo termine. Purtroppo, il cibo che fa dimagrire velocemente non è sempre delizioso come il salmone!

Peperoncino

Il peperoncino non è solo un’aggiunta piccante ai nostri piatti, ma anche un cibo che fa dimagrire velocemente.

Il peperoncino contiene infatti la capsaicina, una sostanza che ha dimostrato di ridurre l’appetito e aumentare la combustione dei grassi.

Questa sostanza è anche un ingrediente comune in molti integratori dimagranti commerciali.

Uno studio ha dimostrato che mangiare 1 grammo di peperoncino rosso riduce l’appetito e aumenta la combustione dei grassi nelle persone sovrappeso.

L’importante è sottolineare che questi effetti della capsaicina diminuiscono se mangiamo piccante troppo frequentemente. In questo caso si verifica un’assuefazione del corpo, che non reagisce più come agli inizi.

Frutta

La maggior parte degli esperti di salute concorda sul fatto che la frutta è sana. Numerosi studi sulla popolazione hanno dimostrato che le persone che mangiano più frutta tendono ad essere più sane delle persone che non lo fanno.

La frutta, anche se può apparire non scontato, fa parte del cibo che fa dimagrire velocemente.

Anche se contiene zucchero naturale, la frutta ha una bassa densità energetica e richiede un po’ di tempo per essere masticata. Inoltre, il suo contenuto di fibre aiuta a impedire che lo zucchero venga rilasciato troppo rapidamente nel flusso sanguigno.

Le uniche persone che potrebbero voler evitare o ridurre al minimo la frutta sono quelle che seguono una dieta chetogenica, a bassissimo contenuto di carboidrati. Oppure i diabetici e gli intolleranti.

Per la maggior parte di noi, la frutta può essere un’aggiunta efficace e deliziosa a una dieta dimagrante.

Pompelmo

Non tutta la frutta è uguale, e al pompelmo spetta la palma di frutto che che fa dimagrire più velocemente.

In uno studio di 12 settimane su 91 individui obesi, mangiare mezzo pompelmo fresco prima dei pasti ha portato a una perdita di peso di 1,6 kg.

Pertanto, mangiare pompelmo circa mezz’ora prima dei tuoi pasti quotidiani può farti sentire più sazio e mangiare meno calorie complessive.

Semi di chia

I semi di chia sono tra gli alimenti più nutrienti del pianeta, come dimostra la loro grande popolarità. Allo stesso tempo sono un cibo che fa dimagrire velocemente.

Contengono 42 grammi di carboidrati ogni 100 grammi, che è piuttosto alto, ma 34 di questi grammi sono fibre.

Questo rende i semi di chia un alimento a basso contenuto di carboidrati e una delle migliori fonti di fibre al mondo.

A causa del suo alto contenuto di fibre, i semi di chia possono assorbire fino a 11-12 volte il loro peso in acqua, trasformandosi in gel ed espandendosi nello stomaco.

Un superfood come questo non può mancare nella tua dieta dimagrante. Un consiglio? Inizia la giornata con della pappa di avena con semi di chia e frutta fresca.

Olio di cocco

L’abbiamo già detto: non tutti i grassi sono uguali, e alcuni fanno tranquillamente parte dell’esclusivo club del cibo che fa dimagrire velocemente.

L’olio di cocco è ricco di acidi grassi di media lunghezza, chiamati trigliceridi a catena media (MCT).

Questi acidi grassi hanno dimostrato di aumentare la sazietà meglio di altri e di contribuire a bruciare calorie.

Inoltre, due studi, uno sulle donne e l’altro sugli uomini, hanno dimostrato che l’olio di cocco riduceva le quantità di grasso addominale.

Ovviamente, l’olio di cocco contiene comunque calorie, quindi dovresti sostituire alcuni dei tuoi altri grassi da cucina con olio di cocco. E non aggiungerlo dove prima non usavi grassi.

Non possiamo dimenticare l’olio di oliva, altro grasso estremamente salutare. Non gli abbiamo dedicato un capitolo perché consigliare l’olio di oliva agli italiani è come vendere ghiaccio agli esquimesi!

Yogurt greco

Lo yogurt è un ottimo alimento lattiero-caseario, che appartiene di diritto alla categoria “Cibo che fa dimagrire velocemente”.

Alcuni tipi di yogurt contengono anche batteri probiotici che possono migliorare la funzione dell’intestino. Avere un intestino sano può aiutare a proteggere dall’infiammazione e dalla resistenza alla leptina, che è uno dei principali fattori ormonali dell’obesità.

Assicurati di scegliere yogurt con colture batteriche vive e attive, poiché altri tipi di yogurt non contengono praticamente probiotici.

Inoltre, valuta la possibilità di scegliere uno yogurt greco intero. Gli studi dimostrano che i latticini interi, ma non a basso contenuto di grassi, sono associati a un ridotto rischio di obesità e diabete di tipo 2 nel tempo.

Inoltre, lo yogurt magro è solitamente povero di grassi ma ricco di zucchero, quindi è meglio evitarlo.

Caffè

Una volta ritenuto dannoso per la salute, negli ultimi anni il caffè ha dimostrato di fare di tutto, dall’aumento del metabolismo alla riduzione dei sintomi dell’Alzheimer.

La caffeina nel caffè può farci bruciare più calorie, mentre gli antiossidanti possono potenzialmente ridurre il rischio di cancro dell’utero e del fegato. Gli esperti concordano anche sul fatto che una tazza di caffè prima di allenarsi aumenta i benefici di bruciare calorie e grassi.

Senza esagerare (massimo quattro tazzine al giorno), il caffè è un alleato della salute e una bevanda per dimagrire velocemente.

Integratori alimentari

Non sempre è possibile avere a portata di mano degli esotici superfood. Quando li troviamo al supermercato sono cari, e magari vengono da una filiera che ne ha ridotto molto le proprietà benefiche.

Una soluzione possono essere degli integratori naturali che utilizzano i principi attivi di questo tipo di cibo che fa dimagrire velocemente. In una comoda pastiglia dalla composizione vegetale, troveremo tutti gli effetti snellenti che cerchiamo, senza controindicazioni e cifre eccessive.

Lo stesso dicasi per degli snack proteici, che ci permettono di fare il pieno di questo prezioso macronutriente. E questo senza ingrassare o sgranocchiare carne secca a metà pomeriggio, come personaggi di un Western!

Noi consigliamo in particolare:

Conclusioni

Se vuoi dimagrire, evita di digiunare! Migliora la tua dieta, riducendo grassi cattivi (saturi e idrogenati) e carboidrati raffinati. Fai invece il pieno del cibo per dimagrire velocemente di cui abbiamo parlato in questo articolo. In breve migliorerai umore e numero sulla bilancia, senza rinunciare a gustare i tuoi pasti!

Vedi anche: