Probiosin

Probiosin Plus funziona o truffa? Recensioni ed opinioni di chi l’ha provato

Il desiderio di dimagrire e di essere più in forma può avere diverse origini. Può essere semplicemente una questione di autostima, o di ricerca di un corpo più sano e attivo. Oppure può essere la sensazione di non essere all’altezza con i modelli proposti da pubblicità e cinema, sempre “perfetti”. In entrambi i casi, Probiosin Plus è la soluzione che ci permette di diventare la migliore versione di noi stessi.

Tipi di dimagranti in commercio: i farmaci

Così come sono tanti i motivi che ci portano a voler perdere peso, tante sono anche le strade per arrivare a farlo. E non sono certo tutte uguali.

In commercio ci sono diversi prodotti che si affidano esclusivamente a ingredienti sintetici e alla chimica. Si tratta di pillole o polverine che ci portano a dimagrire velocemente, ma sottoponendoci al rischio di controindicazioni.

Tipi di dimagranti in commercio: gli integratori vegetali

Poi troviamo una serie di prodotti innovativi che percorrono un’altra via. Si tratta di integratori per dimagrire che usano solo eccipienti di origine vegetale. In questo modo il dimagrimento non avverrà dall’esterno, ma dall’interno. Nel senso che non sarà un processo violento, imposto al corpo da un agente chimico. Sarà invece il corpo stesso ad essere stimolato nei suoi stessi meccanismi metabolici. Sono quindi integratori che insegnano al corpo a “funzionare meglio”.

Appartengono a questa tipologia dei prodotti molto validi, premiati dal successo della critica e sostenuti dai risultati della ricerca. Alcuni dei più noti sono:

Tra i loro effetti più comuni c’è il miglioramento del metabolismo. In questo modo il corpo fa quello che ha sempre fatto (bruciare grassi per produrre energia), ma lo fa più spesso e più velocemente. Solitamente a questo effetto si affiancano delle proprietà energizzanti e sazianti, che eliminano il senso di fame nervosa.

Tipi di dimagranti in commercio: gli integratori vegetali da palestra

Possiamo aggiungere una sottocategoria, che è quelle degli integratori naturali ibridi. Si tratta di capsule pensate soprattutto per chi va in palestra, ma utilizzabili anche per il solo dimagrimento. Tra i loro effetti c’è la lipolisi (scioglimento dei grassi) e la tonificazione dei tessuti muscolari. Un esempio è Fast Burn Extreme.

Tipi di dimagranti in commercio: i probiotici

E poi c’è Probiosin Plus. Sì perché questo integratore per dimagrire non appartiene di fatto alle due categorie descritte. Ecco perché è un prodotto innovativo, i cui effetti andremo analizzare nel dettaglio a breve. Ma in quale categoria ricade Probiosin Plus? Quella degli integratori probiotici.

Probabilmente questo termine non vi è nuovo, ma in ogni caso spiegheremo di cosa si tratta in questo articolo. Per ora basti dire che Probiosin Plus parte dal concetto che il centro della salute del corpo è l’intestino. Un intestino che non funziona causa chili di troppo, stitichezza, difese immunitarie deboli… Agendo sull’intestino, si “rimette in asse” l’intero organismo.

Riassumendo, i farmaci per dimagrire utilizzano la chimica e ingredienti sintetici. Possono essere efficaci e veloci ad agire, ma hanno effetti collaterali e spesso i chili persi tornano presto indietro.

Gli integratori vegetali usano solo ingredienti derivati dalle piante. Sono quindi vicini all’erboristica. Garantiscono risultati graduali, stabili, sicuri. Inibiscono la fame nervosa e contribuiscono al miglioramento del metabolismo.

Gli integratori probiotici usano ingredienti derivati dalle piante, ma anche dei batteri. Quindi dei microrganismi viventi che agiscono nell’intestino. Questi batteri buoni ci aiutano nella digestione, riducono l’assorbimento di grassi e carboidrati e rafforzano le difese immunitarie. Lavorano quindi sulle cause remote dei chili di troppo, restituendoci un corpo che non ingrassa facilmente.

Il mercato offre quindi diverse categorie di dimagranti. Nel nostro sito ne abbiamo recensiti diversi, nel tentativo di metterne in luce qualità e limiti, proprietà ed effetti. È venuto il turno di Probiosin Plus, che in un certo senso più che un farmaco ci ricorderà il più sano degli yogurt. Vediamo in che senso.

Cos’è Probiosin Plus

Probiosin Plus è un integratore probiotico per dimagrire. Le sue capsule sono le prime sul mercato che coniugano l’effetto dei batteri buoni con quelle di principi attivi vegetali termogenici. L’azione combinata delle due componenti ci garantisce di:

  • migliorare il processo digestivo
  • ridurre la fame nervosa
  • rafforzare le difese immunitarie
  • eliminare gonfiore di stomaco e stitichezza
  • ridurre l’assorbimento di grassi e carboidrati
  • proteggere contro l’accumulo di tessuto adiposo
  • disinfiammare l’intestino irritato

Iniziamo ad indagare i motivi della sua efficacia, a partire dal formato di questo integratore. Infatti, non sono solo gli ingredienti a decretare il successo di un dimagrante, ma anche il metodo di assunzione. Vediamo in che senso.

Probiosin Plus e la tecnologia DRcaps®

Probiosin Plus è un integratore per dimagrire che utilizza solo ingredienti naturali. Si tratta di capsule che vanno assunte con un bicchiere d’acqua, come nella maggior parte degli integratori. Ma in questo caso non sono capsule qualsiasi, ma le innovative DRcaps®.

Questa tecnologia registrata garantisce un adeguato assorbimento dei principi attivi di Probiosin Plus. Infatti molte pastiglie in commercio perdono il loro effetto dimagrante a causa dell’azione dell’acido gastrico.

Una volta ingerite si disciolgono nell’ambiente acido dello stomaco, dove i loro componenti si degradano. Per quanto efficaci fossero quei principi attivi sulla carta, sono ora del tutto inutili, dispersi nel nostro stomaco.

Le capsule vegetariane DRcaps® arrivano invece quasi intatte nell’intestino, dove vengono rilasciati i loro preziosi ingredienti. La barriera vegetale che ricopre queste pastiglie protegge le loro componenti sensibili dagli acidi dello stomaco. Ed è proprio nell’intestino che Probiosin Plus va principalmente ad agire.

Il percorso delle capsule DRcaps® è stato studiato tramite scintigrafia. L’esame ha mostrato come la dissoluzione della DRcaps® sia iniziata dopo circa 45 minuti, contro i 5 minuti di una tipica capsula.

Questo significa che il rilascio completo è avvenuto nell’intestino e non già nello stomaco, dove gli acidi avrebbero compromesso gli effetti di Probiosin Plus. Le capsule DRcaps® riducono quindi la possibilità di degradazione dei nutrienti rispetto alle capsule standard a rilascio immediato.

Cosa significa “probiotico”?

I probiotici sono micro-organismi vivi che, somministrati in quantità adeguata, apportano un beneficio alla salute. I più comuni probiotici utilizzati per i loro effetti benefici sono i batteri lattici e i bifidobatteri. Questi sono spesso usati negli yogurt, in modo da fornire loro un effetto riequilibrante dell’intestino.

Purtroppo questi fermenti lattici contenuti negli yogurt non svolgono alcun ruolo benefico per il nostro organismo. Questo perché si sciolgono appena entrano in contatto con i succhi gastrici dello stomaco.

Come abbiamo già visto, Probiosin Plus ovvia a questo problema con la particolare composizione delle sue capsule. Le DRcaps® si “schiudono” solo nell’intestino, ed è qui che rilasciano i batteri buoni.

Ma quali sono gli effetti di questi microrganismi, una volta che arrivano a destinazione?

I batteri lattici sono in grado di convertire il lattosio in acido lattico. Vengono quindi in aiuto a chi è intollerante al lattosio, permettendo di consumarne di più.

Inoltre i probiotici hanno diversi effetti benefici sulla funzione immunitaria. Possono infatti agire sul sistema immunitario aumentando il numero di cellule che producono immunoglobuline, delle proteine fondamentali per la difesa contro attacchi patogeni.

I probiotici migliorano poi la qualità di vita di chi soffre di disfunzioni gastrointestinali, come la sindrome dell’intestino irritabile. Spesso infatti l’aggressione di microrganismi nocivi, l’uso di antibiotici o un’alimentazione disordinata causano un’alterazione della flora intestinale. Tale condizione viene chiamata disbiosi, ed è alla base di diverse patologie.

I fermenti lattici possono riequilibrare la popolazione batterica intestinale ripristinandone le funzioni fisiologiche. Il ruolo dei fermenti lattici diviene quindi basilare per mantenere in equilibrio la flora microbica “buona” che vive nel nostro tratto gastrointestinale.

E proprio questa flora microbica è alterata nelle persone obese. Per questo tra le strategie terapeutiche utili per trattamento dell’obesità diversi autori suggeriscono utile l’uso dei probiotici. Diverse ricerche hanno suggerito che l’uso di ceppi di bifidobatteri sarebbe efficace nel ridurre il rischio di obesità.

Alcuni studi hanno inoltre dimostrato l’efficacia di diversi probiotici sulla riduzione dei livelli di colesterolo nel sangue. Sembra che questo accada perché i batteri buoni impediscono il passaggio del colesterolo dall’intestino al flusso sanguigno.

Per finire, i probiotici:

  • contribuiscono a moderare la pressione sanguigna
  • prevengono il tumore al colon
  • migliorano le infezioni dell’apparato urogenitale
  • aiutano ad assorbire al meglio i micronutrienti
  • risolvono la stipsi
  • permettono una maggior produzione di vitamine K e B1 nell’intestino

Come funziona Probiosin Plus

Abbiamo capito che Probiosin Plus si distingue dagli altri integratori per la presenza di probiotici. Ma quali sono esattamente i suoi ingredienti, e come agiscono?

Batteri probiotici LactoSpore®

Il bacillus coagulans o Lactospore presente in Probiosin Plus è un probiotico produttore di acido lattico. È molto resistente al calore, agli acidi dello stomaco e ai sali biliari, e raggiunge intatto l’intestino. Qui, in circa due ore, le spore germinano e si trasformano in cellule vive.

Le spore sono attive in tutto il tratto intestinale e producono acido lattico e contrastano la crescita di eventuali batteri patogeni. Favoriscono la produzione di vitamine e l’assimilazione di nutrienti quali il calcio, il ferro e il fosforo.

Aiutano inoltre la digestione anche di chi è intollerante al lattosio, convertendolo in acido lattico. Controllano la produzione di prodotti di fermentazione come ammoniaca o tossine e migliorano il funzionamento del sistema immunitario.

Fibre prebiotiche

Non è un refuso! È infatti facile confondere i prebiotici con i probiotici, ma sono due cose diverse. Chiariamo: i primi (prebiotici) sono il cibo per il sostentamento dei secondi (probiotici).

I prebiotici sono “sostanze” (fibre, come in questo caso, o carboidrati) alimentari non digeribili. Il loro compito è quello di promuovere la crescita dei batteri presenti nell’ambiente intestinale “nutrendoli”.

Sono quindi degli alimenti fondamentali per il nostro equilibrio e per il mantenimento di pancia piatta e peso forma. Se la nostra alimentazione è carente di fibre, come avviene spesso, aumentarne il consumo è senza dubbio un passo importante verso uno stile alimentare corretto.

Le fibre prebiotiche di Probiosin Plus hanno diversi effetti positivi sul nostro organismo:

  • nutrono i batteri che ci aiutano nella perdita di peso
  • migliorano il processo digestivo
  • rendono più efficace il sistema immunitario
  • equilibrano il pH intestinale

Estratto di Garcinia Cambogia

La Garcinia Cambogia è una pianta indiana che è ormai considerata un importantissimo superfood. Resa nota dal Dr Oz, noto conduttore di talk show degli Stati Uniti, è stata descritta come: “un importante passo avanti nella perdita di peso naturale”.

La sua fama è dovuta principalmente al suo frutto, una sorta di zucca. Nella sua buccia è racchiuso un segreto prezioso: l’acido idrossicitrico o HCA.

L’acido idrossicitrico contenuto in Probiosin Plus blocca alcuni meccanismi alla base della sintesi di colesterolo e di altri grassi nel nostro organismo. Provoca quindi un senso di sazietà ed eliminando la fame nervosa.

L’acido idrossicitrico è estremamente raro in natura, e abbonda soltanto nei frutti delle piante appartenenti al genere Garcinia. Assumendo Probiosin Plus possiamo quindi godere dei benefici di un superfood impossibile da trovare al supermercato!

Nel complesso, grazie alla Garcinia Cambogia e al suo acido, potremo:

  • dimagrire più facilmente
  • combattere il colesterolo cattivo
  • mettere a tacere la fame nervosa
  • ridurre il livello degli zuccheri nel sangue
  • migliorare il metabolismo dei grassi

Estratto di tè verde

Il tè verde è sempre presente nelle liste dei super food: cibi ricchi del giusto mix di nutrienti e pieni di importanti effetti benefici. Nello specifico, il tè verde è carico di polifenoli dalla forte azione antiossidante. Ma cosa significa “antiossidante”?

Nell’organismo umano hanno luogo diverse reazioni metaboliche durante le quali si formano i cosiddetti radicali liberi. Si tratta di molecole instabili che contengono uno o più elettroni spaiati e per riequilibrarsi “rubano” un elettrone a un’altra molecola. Che a sua volta farà altrettanto nel tentativo di riequilibrarsi.

Un processo chimico complesso che ha un risultato molto semplice. I radicali liberi ci fanno invecchiare precocemente e danneggiano le cellule del nostro corpo, aumentando il rischio di malattie anche gravi. Ma come si formano? In parte sono prodotti dal nostro stesso organismo, in parte sono causate da fattori esterni, come stress, fumo, alcol, raggi UV…

Per ostacolare la loro azione e prevenire l’ossidazione cellulare esistono delle sostanze chiamate “antiossidanti”, alleati insostituibili della nostra salute. Queste molecole riescono infatti a neutralizzare i radicali liberi e quindi a proteggere l’organismo. Agiscono ossidandosi essi stessi al posto delle cellule che vanno a proteggere, agendo come uno scudo.

Oltre che in integratori come Probiosin Plus, gli antiossidanti si trovano in frutta e verdura, ma anche dal mondo animale come pesce, latte e latticini. Importanti antiossidanti sono le vitamine A, C ed E, il rame, lo zinco, il selenio e altri nutrienti come carotenoidi e polifenoli.

Cosa c’entra tutto questo con Probiosin Plus e il tè verde? Bene, proprioil tè verde è definito il Re degli antiossidanti, e assumendo questo integratore per dimagrire è come se assumessimo questo Re per lavorare per noi!

Inoltre Probiosin Plus ha scelto il tè verde per le sue proprietà dimagranti, che sono legate alla presenza di catechine, sostanze che danno un senso di sazietà prolungato, che ci impedisce di mangiare più del dovuto e di ricorrere a pasti fuori orario.

Il tè verde è poi presente in Probiosin Plus come ingrediente termogenico, che quindi ostacola la conversione dei grassi in calorie, producendo energia sotto forma di calore invece di riserve lipidiche inutilizzate.

Per concludere, nel tè verde troviamo la metilxantina, una molecola che riduce l’assorbimento degli zuccheri e stimola la lipolisi, ovvero il meccanismo utilizzato dall’organismo per decomporre i grassi, assorbirli e utilizzarli come fonte di energia.

Estratto di opunzia

L’opunzia, o Fico d’India, è una pianta molto usata in prodotti dimagranti. I suoi estratti rallentano infatti l’assorbimento di glucidi (zuccheri) e lipidi (grassi) alimentari. Sono quindi utili soprattutto ai diabetici con tassi elevati di grassi nel sangue e agli obesi.

Una volta che l’opunzia entra in contatto con i grassi ingeriti nello stomaco si lega immediatamente ad essi, formando un gel fluido intorno al grasso. Ne impedisce così l’assorbimento da parte delle pareti intestinali. I grassi non assorbiti viaggiano attraverso tutto il sistema digestivo e vengono eliminati naturalmente.

Estratto di papaia

Questo noto frutto tropicale è molto usato in erboristeria, ma cosa come mai si trova in Probiosin Plus?

Il principio attivo chiave della papaia è la papaina. Si tratta di un enzima presente nel suo succo, che è un analogo vegetale della pepsina umana. Ovvero dell’enzima che il nostro corpo usa per digerire le proteine alimentari.

Oltre ad aiutare nella digestione, la papaina è un antinfiammatorio e un antiedemico, ovvero favorisce il riassorbimento di edemi. Ha inoltre delle proprietà antibatteriche e rafforza il sistema immunitario.

Estratto di pepe nero BioPerine®

Si tratta di una sostanza brevettata, a forte concentrazione di piperina. La piperina è un alcaloide, come la caffeina, ed è la sostanza responsabile della piccantezza del pepe. Ma cosa c’entra con il nostro obiettivo di perdere i chili di troppo?


Usata già nella medicina ayurvedica, la piperina ha fatto ormai da decenni il suo ingresso nella medicina occidentale. Probiosin Plus la usa in particolare per le sue virtù termogeniche. La piperina è infatti in grado di stimolare dei processi organici bruciagrassi, detti termogenesi. Il che significa che il corpo arriva a produrre calore bruciando calorie, e facendoci perdere peso.

Uno studio coreano del 2012 ha inoltre dimostrato che la piperina stimola il metabolismo e rallenta la formazione di nuove cellule adipose. Non solo quindi brucia i grassi in eccesso, ma ne previene la formazione. Questo perché l’alcaloide accelera la secrezione dei succhi digestivi, velocizzando la digestione dei cibi.

Un successivo studio, datato 2015, ha rilevato che la piperina inibisce la formazione di calcoli biliari dovuti all’accumulo di colesterolo nella cistifellea. Questo ingrediente di Probiosin Plus riduce inoltre i trigliceridi ed il colesterolo totale, proteggendo il fegato.

Cromo

Il cromo è un minerale e fa parte dei micronutrienti essenziali al funzionamento del nostro organismo. Il cromo potenzia l’attività dell’insulina, l’ormone che regola la quantità e l’utilizzazione dello zucchero nel sangue. Svolge inoltre un importante ruolo del metabolismo dei macronutrienti e riduce l’appetito nervoso.

Come si usa Probiosin Plus

Si consiglia di assumere 1 capsula 2 volte al giorno, preferibilmente 30 minuti prima di un pasto. Le capsule vanno prese bevendo circa 300 ml di acqua.

Controindicazioni di Probiosin Plus

Trattandosi di un integratore per dimagrire su base naturale, Probiosin Plus non ha controindicazioni vere e proprie. Come qualsiasi altro prodotto simile è sconsigliato a donne incinte, persone affette da gravi patologie e bambini.

Probiosin Plus funziona davvero?

Funziona! Grazie al mix di probiotici e ingredienti dimagranti la cui efficacia è nota da anni. Probiosin non fa altro che unire in unico “pacchetto” dei principi attivi usati da diversi altri prodotti, sia in ambito dimagrante che salutistico.

Non si tratta quindi di formule magiche o promesse mirabolanti, ma di concreti effetti organici. Tuttavia a questa domanda dobbiamo rispondere con un’altra domanda. Ad esempio: l’attività fisica fa davvero dimagrire? Domanda retorica, dalla risposta ovvia, direte voi.

Non proprio. Se andiamo a correre ogni giorno, ma poi mangiamo grassi e zuccheri fino a scoppiare, non dimagriremo. Scontato, no? Lo stesso vale per Probiosin Plus, o per qualsiasi altro integratore sul pianeta.

Qualcuno si indigna perché i prodotti dimagranti (quelli onesti!) consigliano sempre di fare dell’attività fisica e di stare attenti alla dieta. La lamentela di solito è: ma come, compro queste pillole per dimagrire, e devo anche fare esercizi? Ma allora non servono a niente!

Servono eccome, ma non possono “remare contro” una dieta completamente sballata, o una vita in poltrona. Perché il metabolismo si velocizzi e bruci più grassi grazie ai loro principi attivi, deve innanzitutto attivarsi!

E, chiariamoci, non stiamo parlando di stravolgere il nostro stile di vita o di digiunare per giorni. Ma solo di chiederci onestamente cosa possiamo fare, evitando rinunce drastiche, per permettere a questi integratori di aiutarci.

Iniziare ad allenarci da zero, con Probiosin Plus

L’attività fisica è sicuramente un buon modo per prendere gli effetti benefici di Probiosin Plus e raddoppiarne l’intensità!

Per iniziare a fare esercizio non c’è niente di meglio di una semplice camminata. Il nostro programma “Camminare per dimagrire” può aiutarvi a capire come iniziare.

Per chi invece si sente già pronto a cambiare marcia, consigliamo una guida per arrivare da zero a correre un’intera ora, che permette a tutti di scoprirsi runner!

Ma anche quando fuori fa freddo o c’è brutto tempo ci sono molti modi per allenarsi in casa. Risparmiandoci imbottigliamenti nel traffico, tempo e fatica!

Un pratico tapis roulant è forse quello che fa per voi. In questo modo riuscirete ad allenarvi anche solo camminando nella comodità della vostra abitazione, seguendo le indicazioni contenute nella nostra guida.

In alternativa, date un’occhiata ad AB Booster Plus, e scoprite il perché del suo successo di vendite! AB Booster Plus ci permette di avere un’intera mini palestra pieghevole nel nostro salotto. Con questo “coltellino svizzero” dell’home gym possiamo allenare tutto il corpo, dalla testa ai piedi.

E anche per chi sogna una “tartaruga” da sfoggiare in spiaggia abbiamo una soluzione ideale. Provate ad esempio la cintura dimagrante X-Shaper, e l’elettrostimolatore per addominali di ultima generazione GymForm Total ABS.

Volete invece tonificare glutei e giro coscia? Per voi c’è il set di fasce elastiche ABO Fitness Powerbands, con gli esercizi che suggeriamo. Oppure GymForm Squat Perfect, l’attrezzo che ci permette di effettuare degli squat a regola d’arte. E proprio lo squat è l’esercizio migliore per un fondoschiena “alla brasiliana”!

Ma la vita non è fatta di sola fatica. Vogliamo anche giustamente goderci i benefici di questo allenamento. E per farlo quale miglior modo di indossare un abito che esalti le nostre forme? Non preoccupatevi, non stiamo parlando di qualcosa di proibitivo, adatto solo alle supermodelle!

I Jeggings sono molto di più di un paio di leggings, e sono adatti a tutti! Si tratta infatti di pantaloni “intelligenti”, che una volta indossati hanno effetti mirati: contenitivi o esalta-forme a seconda della zona! Provare per credere.

Dove acquistare Probiosin Plus

Probiosin Plus non lo troverete in farmacia, né in erboristeria né su Amazon. Potrete invece acquistarlo sul sito ufficiale del produttore.

In questo modo sarete certi di non incappare in truffe o contraffazioni. Inoltre potrete anche usufruire di periodiche offerte!

Probiosin Plus vi verrà comodamente spedito a casa, senza costi di spedizione. In più sarete assistiti da un servizio clienti per ogni necessità. Il pagamento sarà effettuato solo all’avvenuta consegna della merce, per contrassegno. Così eviterete sgradevoli sorprese e vi garantirete la massima trasparenza.

Opinioni di chi ha provato Probiosin Plus

Ho letto di Probiosin Plus su un articolo in un giornale di fitness. Mi ha incuriosito perché già usavo degli yogurt con probiotici, ma l’idea di un prodotto del genere che facesse anche dimagrire non l’avevo mai sentita. L’ho comprato online e lo sto provando da 5 settimane. Devo dire che il dimagrimento è l’ultimo dei suoi effetti. Nel senso che sì, si dimagrisce, ma si sta meglio in generale, e questo vale ancora di più.”

Tina, 30

Consigliato. Servizio veloce, assistenza clienti cortese. Prodotto valido. Avevo letto che Probiosin Plus aiuta a digerire meglio il latte, se sei intollerante. In questo senso per me non ha funzionato. Ma per il resto confermo quanto scritto sul sito dei produttori.”

Loredana, 43

Probiosin Plus lo usava e un’amica e me ne parlava di continuo. Alla fine ho ceduto e l’ho provato anch’io. Non me ne pento assolutamente: pancia sgonfia, intestino regolare, corpo più tonico… se dovessi definirlo direi che è un integratore dimagrante riequilibrante completo.”

Marzia, 23

Conclusioni

Probiosin Plus è un prodotto originale nel panorama degli integratori per dimagrire. Spesso diamo troppa importanza alla perdita di peso, magari per sole ragioni estetiche, ritenendo che sia l’obiettivo numero uno.

Noi riteniamo che il vero obiettivo debba essere il benessere. Che va al di là del girovita o dei chili di troppo. Proprio al benessere generale mira Probiosin Plus. Non ci fa solo dimagrire, ma rinforza l’apparato immunitario e riequilibra la flora batterica intestinale.

Con questo prodotto ci scopriremo più sani, più sicuri di noi stessi e più attivi.

probiosin

Vedi anche: