dimagrire in fretta 10 kg

Dimagrire in fretta 10 kg

A volte ci possiamo permettere un piano per perdere peso a lungo termine, a volte no. Ci possono essere occasioni speciali per le quali vogliamo ritrovare la nostra forma migliore, e in poco tempo. Dimagrire in fretta 10 kg è possibile.

Ma scopriamo come.

Ogni anno le persone hanno buoni propositi per l’anno nuovo. Vivere in modo più sano, fare sport, perdere peso e tornare a indossare quel vestito di quando avevamo 18 anni… E ogni anno il 90% di tutte le diete falliscono: un italiano su quattro è ora in sovrappeso.

Qual è il problema? Le diete sono sbagliate? È mancanza di disciplina e tenacia? E cosa distingue una buona alimentazione da una cattiva?

Facciamo una premessa: la perdita di peso è sempre proporzionale alla massa grassa. Una persona che ha il peso forma non perderà 10 kg facilmente, e non dovrebbe nemmeno farlo. Chi invece è sovrappeso e ha più massa grassa otterrà maggiori risultati, anche velocemente.

Proponiamo allora delle strategie per una perdita di peso rapida, efficace, fattibile, sostenibile e senza l’effetto yo-yo. Non abbiamo formule magiche, altrimenti nessun italiano sarebbe in sovrappeso, no? Ma se segui tutti i nostri consigli e rimani fedele ai tuoi propositi, scoprirai che dimagrire in fretta 10 kg non è impossibile.

Parleremo anche un po’ di teoria, perché si dimagrisce meglio se si comprendono le basi del piano d’azione. Quali sono i fattori che determinano la perdita di peso efficace?

Scegli il cibo più nutriente

Il cibo giusto dovrebbe essere poco elaborato, gustoso e saziane. Dovrebbe anche stimolare il metabolismo e massimizzare la combustione dei grassi. Qualche consiglio:

  • Evita carboidrati come pane, pasta, riso, cornflakes, patatine e fast food.
  • Evita anche lo zucchero e tutto ciò che contiene zucchero industriale. Se ti viene voglia di uno sgarro, segnatelo e rimandalo per il tuo “Cheat Day”.
  • Hai voglia di carboidrati? Scegli quelli giusti: pasta, pane e riso integrali, legumi, patate, carote, zucche e frutti di bosco
  • Per condire usa con moderazione solo l’olio extravergine di oliva, o l’olio di cocco. Via i grassi “cattivi” come burro, olio di colza, olio di girasole, margarina e olio di soia
  • Mangia tutte le verdure che puoi. Più le verdure sono colorate e fresche, meglio è (sì, i colori nelle verdure e nella frutta “servono” a qualcosa, non sono solo belli)
  • Mangia frutta solo dopo l’esercizio, ma non esagerare: anche la frutta contiene zuccheri
  • Se ti piace il muesli, mescola yogurt naturale, semi di lino, semi di chia, proteine in polvere o altre fonti proteiche e frutti di bosco. Questo muesli è sano, anche se meno dolce della spazzatura zuccherata che acquisti di solito e ti aiuta a perdere peso velocemente. Per le polveri proteiche prova le proteine del siero del latte della Prozis.
  • Mangia molte proteine sotto forma di carne magra, pesce, uova e alcuni grassi sani. Voglia di uno spuntino? Lascia stare gli zuccheri e prova la barretta proteica NuviaGo. Ricordati delle proteine anche a colazione!
  • Esistono degli alimenti che possono aiutarti a consumare calorie, aumentando la temperatura del corpo durante il processo digestivo. Spazio quindi a peperoncino, tè verde, pompelmo, ananas, caffè…

Fai attività fisica

Se vuoi dimagrire in fretta 10 kg, non troverai alleato migliore dell’attività fisica. Perdere peso velocemente è possibile anche senza fare sport, ma se vai di fretta meglio puntare sull’allenamento: dimagrirai in metà tempo.

Prova a fare sport con degli amici, così da incoraggiarvi a vicenda e divertirvi di più. Otterrai i migliori risultati di perdita di peso se pratichi sport aerobici (corsa, ciclismo…) due volte a settimana e sport di forza(pesi, squat…) due volte a settimana.

Gli sport di aerobici dovrebbero essere praticati per almeno 30 minuti alla volta, meglio se un’ora. I due sport più efficaci sono la corsa e il nuoto. Anche l’escursionismo, il ciclismo e, se necessario, il crossfit in palestra vanno bene, finché si suda.

L’allenamento della forza dovrebbe essere molto intenso e coinvolgere sempre tutto il corpo. La palestra non è necessaria, se ti attrezzi con degli strumenti da home gym:

Allena tutto il corpo per un’ora, concentrandoti su questi sercizi

In questo modo farai sport mirati alla perdita di peso quattro volte a settimana. Sia il sistema cardiovascolare che tutti i muscoli verranno allenati e stimolati a bruciare i grassi. Nei restanti tre giorni l’ideale è una passeggiata lunga e faticosa, nel migliore dei casi in mezzo alla natura.

Alcune di queste sessioni di allenamento possono essere sostituite da uno sport di squadra. L’importante è che sia abbastanza faticoso da sudare per almeno 30 minuti, ad esempio pallamano, calcio, basket…

Adotta queste piccole abitudini quotidiane

Mangiare sano e fare sport per un’ora ogni tanto va benissimo. Ma le restanti 22 ore della giornata? Per dimagrire in fretta 10 kg, meglio essere sempre attivi e inserire qualche nuova buona abitudine nella nostra routine:

10.000 passi al giorno

Questa piccola sfida integra automaticamente più esercizio nella vita di tutti i giorni. Che tu vada al lavoro, porti fuori il cane, cammini o corra, con 10.000 passi al giorno ti impegni automaticamente a bruciare i grassi. Usa un contapassi, uno smartwatch o un’app apposita.

Prova a camminare per andare al lavoro, invece di guidare. Parcheggia un po’ più lontano, evita gli autobus, corri per le scale… qualsiasi attività secondaria nella vita di tutti i giorni fa una grande differenza.

Standing desk

Cerca di lavorare il più possibile stando in piedi invece di stare seduto. Oggi sono in commercio diversi modelli di standing desk, scrivanie che ti permettono di svolgere tutti i tuoi compiti stando in piedi. Pensi che sia una tortura? Scoprirai che fa bene alla schiena, e alla linea.

Se lavori 8 ore in piedi invece di stare seduto, brucerai 300-400 kcal in più al giorno. Quasi una tavoletta di cioccolato!

Doccia fredda

L’acqua fredda costringe il corpo a produrre calore, rendendolo una macchina per bruciare i grassi.

Prima fai una doccia calda per 1 o 2 minuti, quindi gira il rubinetto all’estremo opposto, finché non si ferma. Prova a respirare profondamente per almeno un minuto e mantieni la temperatura dell’acqua.

Se un minuto non ti sembra più problematico, fallo 3 minuti. Se funziona, ci vorranno cinque minuti. Questa doccia fredda aumenta nuovamente il consumo di energia di almeno100-200 kcal.

Come parte della routine mattutina, le docce fredde sono fantastiche!

Per dimagrire in fretta 10 kg ci possono essere altri metodi, che puoi inventare da solo. L’importante è trovare il modo di muoversi di più e bruciare più calorie anche quando non si fa sport.

Ricorda il giusto approccio mentale

Anche dimagrire in fretta 10kg è una questione di mente. Quando il cervello si rende conto che non lo vuoi veramente o che qualcosa non va, la motivazione cale, e salgono appetito e scoraggiamento. Con i trucchi giusti, puoi gestire questo problema.

La mentalità è la ragione per cui quasi tutte le diete falliscono. Bisogna quindi trovare delle strategie per evitare questa trappola. Eccone alcune.

Foto prima e dopo

Hai presente le pubblicità dei dimagranti? Prendi il tuo smartphone e scattati un selfie davanti a un muro bianco in mutande. Ripeti questa procedura ogni settimana (o ogni due settimane) nello stesso luogo e alla stessa ora (l’ora migliore sono le 22).

Così puoi registrare concretamente i tuoi progressi settimanali, e tenere d’occhio eventuali sgarri. Se sarai costante, la foto ti premierà mostrandoti un fisico gradualmente sempre migliore.

Scommetti sul tuo successo

Per prima cosa stabilisci un obiettivo: dimagrire in fretta 10 kg. Parla a una persona di fiducia di questo obiettivo e scommetti sul suo raggiungimento. Magari anche esponendoti con un po’ di soldi: aiuterà a tenere viva la motivazione!

Consegna al tuo partner di scommessa dei soldi. Se non dimagrirai, verranno consegnati a un partito politico o a un gruppo organizzato che non sopporti. Se dimagrirai, li riavrai indietro. Fai di tutto per mettere più pepe a questa scommessa. Devi veramente volere evitare che quei soldi finiscano nelle mani sbagliate! Ogni motivazione aggiuntiva deve essere sfruttata.

Sei interista? I soldi finiranno al fan club del Milan. Sei animalista? I soldi finiranno a una lobby delle pellicce. Il gioco è duro, ma quando il gioco si fa duro…

Non essere ossessionato dalla bilancia

Invece di farti ipnotizzare dalla bilancia, misurati il girovita e i fianchi. Somma entrambi e ripeti una volta alla settimana. Insieme alle immagini, terrai sempre d’occhio su ciò che sta cambiando in te. Usa la bilancia solo una volta ogni due settimane, per evitare ansie inutili.

Trovati un partner di dimagrimento

Un partner di dimagrimento è qualcuno che ha esattamente il tuo stesso obiettivo e ti supporta in questo. Un amico che vuole dimagrire in fretta 10 kg, come te. Discutete insieme la vostra strategia, cucinate e mangiate insieme, praticate sport insieme. Essere insieme rende tutto molto, molto più divertente e facile!

Cosa fare e cosa non fare per dimagrire in fretta 10 kg

Cheat day

Dopo alcune settimane del programma dimagrante, la tua resistenza interiore e il tuo appetito daranno segni di cedimento. Il desiderio di certi cibi aumenta incommensurabilmente. Quando raggiungi questo punto, puoi stabilire un giorno alla settimana in cui mangiare quello che vuoi. È il famoso “cheat day”, o giornata dello sgarro.

Ad una condizione: devi fare un’ora in più di sport in questo giorno, non importa se si tratta di sport di resistenza o allenamento con i pesi. Devi completare quest’ora – è il tuo compromesso, per così dire – quindi puoi mangiare quello che vuoi. Il giorno successivo, il tuo programma di perdita di peso continua come al solito.

Tenere traccia delle calorie

Se vuoi farlo, e vedi che è utile, scarica un’app apposita e tieni pure un diario. Ma non è davvero indispensabile, se segui i consigli alimentari riportati sopra, e soprattutto se fai molto sport.

Digiuni

I digiuni non sono un buon modo per dimagrire in fretta 10 kg. Non devi soffrire troppo la fame. Se vuoi mangiare, concediti uno snack sano, possibilmente frutta o verdura. È quasi impossibile esagerare con cibi sani e naturali, perché contengono proteine, sono ricchi di fibre (buoni per la digestione) e sono incredibilmente sazianti.

Composizione dei pasti

Senza scendere nei dettagli piatto per piatto, ricorda che ogni pasto dovrebbe avere:

  • un pugno di proteine (carne, pesce, uova, proteine in polvere, …)
  • uno di fibre (verdure, frutti di bosco, semi di lino, semi di chia, …)
  • e uno di carboidrati o grassi sani

Una colazione esemplare sarebbe uno yogurt naturale con proteine in polvere (fonti proteiche), una manciata di frutti rossi (fibre) e tre cucchiai di semi di lino (grassi sani) o una mela (carboidrati).

Una cena esemplare sarebbe un broccolo, una bella bistecca e tre patate con olio d’oliva sopra, in modo che non sia troppo asciutto.

Sei sempre stanco e pensi sempre al cibo? Mangia di più! Gli alimenti elencati rimangono gli stessi. Più pesce, più uova, più verdure, più patate, più spuntini sani e cose gustose. Semplicemente più di tutto, ben condito e preparato con gusto. Per dimagrire in fretta 10 kg basta mangiare meglio e fare tanto sport, non serve digiunare!

Solo cibo fresco?

Verdure o frutti congelati non hanno nulla che non va. Anzi, sono preferibili ai cibi in scatola, che di solito hanno più conservanti e condimenti. Scegli sempre il cibo fresco, se possibile. Altrimenti vai al reparto surgelati.

Colazione

La colazione va fatta sempre! Subito dopo essersi alzati e dopo una doccia fredda preparati una colazione ricca di proteine, che ti sazieranno e rinforzeranno i muscoli.

Due volte alla settimana puoi saltare la colazione e bere solo una tazza di caffè o tè, ma non più spesso. L’esperienza mostra che una colazione ricca di proteine è più efficace del digiuno per perdere peso velocemente.

Trucchi” vari

  • Evita i succhi di frutta, perché non hanno più nulla in comune con la frutta
  • Bevi molta acqua, tè verde e tisane
  • Non sottovalutare mai l’effetto di proteine e fibre! Uno yogurt greco con semi di lino o semi di chia è uno spuntino perfetto
  • Bevi 1-2 tazze di caffè al mattino e 1-2 tazze di tè verde al pomeriggio per aumentare la combustione dei grassi
  • Il cibo non trasformato dovrebbe sempre avere la priorità rispetto al cibo trasformato. Ha un valore nutrizionale più elevato da un lato e garantisce una maggiore sazietà dall’altro
  • Mangia lentamente e senza distrazioni (TV spenta, smartphone spento). Buon appetito
  • Sonno sano: dormire abbastanza, 8 ore è un’ottima regola pratica

Scegli cibi con probiotici

I probiotici sono microrganismi viventi che hanno benefici per la salute se mangiati. Si trovano sia negli integratori che negli alimenti fermentati, come tempeh, alcuni yogurt, kombucha, miso, kefir…

I probiotici possono migliorare la funzione immunitaria e la salute dell’apparato digerente e del cuore… e aiutarci a dimagrire in fretta 10 kg!

Come mai i batteri intestinali possono influenzare la regolazione del peso corporeo? Centinaia di microrganismi risiedono nel tuo sistema digestivo. La maggior parte di questi sono batteri amici che producono diversi importanti nutrienti, tra cui la vitamina K e alcune vitamine del gruppo B.

Aiutano anche ad abbattere le fibre, che il tuo corpo non può digerire, trasformandole in benefici acidi grassi a catena corta come il butirrato.

Esistono due famiglie principali di batteri buoni nell’intestino: i batteroideti e i firmicuti. Il peso corporeo sembra essere correlato all’equilibrio di queste due famiglie di batteri.

Studi sia sull’uomo che sugli animali hanno scoperto che le persone di peso moderato hanno batteri intestinali diversi rispetto a quelli con sovrappeso o obesità.

Nella maggior parte di questi studi, le persone con obesità avevano più firmicuti e meno batterioidi rispetto alle persone di peso moderato. Le persone con obesità tendono ad avere batteri intestinali meno diversificati rispetto alle persone magre.

Inoltre, le persone obese con batteri intestinali meno diversificati ingrassano più facilmente delle persone obese con batteri diversificati.

Alcuni studi sugli animali dimostrano anche che quando i batteri intestinali di topi con obesità vengono trapiantati nell’intestino di topi magri, i topi magri diventano obesi.

Dimagrire con i probiotici

I metodi con cui i probiotici influenzano il peso corporeo e il grasso della pancia non sono ancora del tutto ben compresi. I probiotici sembrano influenzare l’appetito e l’utilizzo di energia attraverso la produzione di acetato, propionato e butirrato, che sono acidi grassi a catena corta.

Si pensa che alcuni probiotici possano anche inibire l’assorbimento dei grassi alimentari, aumentando la quantità di grassi escreti con le feci. In altre parole, fanno sì che il tuo corpo “raccolga” meno calorie dagli alimenti che mangi.

Alcuni batteri, come quelli della famiglia Lactobacillus, funzionano esattamente in questo modo.

I probiotici possono anche combattere l’obesità in altri modi, tra cui:

  • Rilasciando degli ormoni che regolano l’appetito, come il peptide-1 (GLP-1) e il peptide YY (PYY). Livelli aumentati di questi ormoni portano a bruciare calorie e grassi, aiutandoti a farti dimagrire in fretta 10 kg
  • Aumentando i livelli di proteine che regolano il grasso: i probiotici possono aumentare i livelli di una proteina simile all’angiopoietina 4 (ANGPTL4). Questo può portare a una riduzione del deposito di grasso
  • Una forte evidenza collega l’obesità all’infiammazione in tutto il corpo. Migliorando la salute del rivestimento intestinale, i probiotici possono ridurre l’infiammazione sistemica e proteggere dall’obesità e da altre malattie

Una recente revisione di studi ben progettati si è concentrata sui probiotici e sulla perdita di peso nelle persone con sovrappeso e obesità. I risultati? I probiotici possono aiutare a perdere peso e ridurre la percentuale di grasso corporeo.

In particolare, gli studi hanno scoperto che alcuni ceppi della famiglia Lactobacillus possono aiutarti a perdere peso e grasso della pancia. In uno studio, mangiare yogurt con Lactobacillus fermentum o Lactobacillus amylovorus ha ridotto il grasso corporeo del 3-4% in 6 settimane.

Un altro studio su 125 persone a dieta in sovrappeso ha studiato gli effetti degli integratori di Lactobacillus rhamnosus sulla perdita di peso e sul mantenimento del peso.

Le donne che assumevano i probiotici hanno perso il 50% in più di peso in 3 mesi, rispetto a quelle che assumevano una pillola placebo. Hanno anche continuato a dimagrire durante la fase di mantenimento del peso dello studio.

In uno studio ben progettato, 114 adulti con obesità hanno ricevuto il probiotico Lactobacillus sakei o un placebo per 12 settimane. Coloro che assumevano il probiotico hanno sperimentato riduzioni significative sia della massa grassa corporea che della circonferenza della vita.

I ceppi di probiotici

Tra tutti i batteri probiotici studiati fino ad oggi, il Lactobacillus gasseri mostra alcuni degli effetti più promettenti sulla perdita di peso. Numerosi studi sui roditori hanno scoperto che ha effetti anti-obesità.

Inoltre, studi sugli adulti hanno mostrato risultati promettenti. Ad esempio, una ricerca ha preso in esame 210 persone con quantità significative di grasso addominale. I risultati? L’assunzione di Lactobacillus gasseri per 12 settimane ha ridotto il peso corporeo, il grasso intorno agli organi, l’indice di massa corporea (BMI) e il girovita.

Altri ceppi di probiotici possono anche aiutare a ridurre il peso e il grasso della pancia. In uno studio di 8 settimane, le donne con sovrappeso o obesità hanno assunto un probiotico che includeva ceppi di Lactobacillus e Bifidobacterium o un placebo, insieme a un intervento dietetico.

Coloro che consumavano il probiotico hanno perso significativamente più grasso della pancia rispetto a quelle che assumevano un placebo.

Un altro studio su 135 persone con quantità significative di grasso della pancia ha avuto risultati simili. Chi assumeva Bifidobacterium animalis per 3 mesi perdeva molto più grasso e cm di girovita, rispetto a quelli che assumevano un placebo. Questi risultati sono stati particolarmente pronunciati nelle donne.

Prova gli integratori naturali per dimagrire

L’ideale sarebbe nutrirci ogni giorno di esotici superfood, ma questo richiederebbe di andare alla ricerca di negozi specializzati, solitamente molto costosi. Un’alternativa valida per dimagrire in fretta 10 kg usando le virtù dei superfood? Gli integratori naturali per dimagrire.

Si tratta di prodotti snellenti su base vegetali, non di farmaci. Privi di controindicazioni, gli integratori naturali permettono di perdere peso gradualmente e senza traumi. Invece di imporre al corpo degli effetti di ingredienti sintetici, incentivano dei processi metabolici già in atto. Rendendo il corpo stesso una macchina per bruciare grassi.

Gli integratori si differenziano per ingredienti ed effetti “collaterali” (in senso buono). Infatti, oltre al dimagrimento molti di questi ci aiutano a:

  • liberarci dalle tossine
  • riequilibrare la flora intestinale
  • migliorare la digestione
  • rafforzare i muscoli
  • ridurre l’appetito in eccesso
  • migliorare l’umore
  • combattere lo stress
  • avere più energia

Tra questi prodotti per dimagrire velocemente noi consigliamo:

Conclusioni su dimagrire in fretta 10 kg

Dimagrire in fretta 10 kg è possibile, a volte perfino in una settimana, seguendo i nostri consigli e dandoci dentro con gli allenamenti. Integratori, probiotici, il giusto atteggiamento mentale e una dispensa varia e salutare ci porteranno a un risultato che prima avremmo creduto impossibile!

Leggi anche: