chocobreak fit

Chocobreak Fit funziona o truffa? Recensioni ed opinioni di chi l’ha provato

Ci siamo passati tutti: stress, periodi bui, tensioni nella vita privata o sul lavoro, stanchezza cronica… e il risultato è sempre lo stesso: aumentano i chili e la frustrazione. E anche le soluzioni che ci propongono sono sempre le stesse: sacrifici di tempo, energia e denaro. Ma Chocobreak Fit potrebbe sconvolgere questo quadro sempre uguale.

Sì perché nel 2020 la scienza nutrizionale e lo sviluppo delle tecniche di dieta hanno fatto passi da gigante, e tutti in nostro favore. L’integratore dimagrante Chocobreak Fit è qui per dimostrarlo.

Possiamo dire addio a diete masochiste e ad allenamenti spezza-schiena che neanche Rocky Balboa… Chocobreak Fit ci mette a disposizione la sua azione brucia-grassi combinata con un golosissimo gusto al cioccolato!

Possibile? Vediamo nei dettagli di cosa si tratta.

Cos’è Chocobreak Fit

Ultimo nato nella nota azienda italiana Natural Fit, Choco Break Fit è un integratore alimentare al gusto di cioccolato che si avvale dell’azione di ingredienti al 100% naturali per permetterci di raggiungere diversi obiettivi:

  1. velocizzare il metabolismo, bruciando più calorie
  2. regolarizzare l’attività intestinale
  3. perdere peso in maniera progressiva e non traumatica
  4. eliminare le tossine e purificare l’organismo
  5. favorire un’azione drenante e detox, ottima per la pelle
  6. ritrovare un corpo snello e tonico senza troppe rinunce o sacrifici

Pochi grammi di questo integratore in polvere sciolti nell’acqua metteranno a lavoro il corpo, che si attiverà in un processo di dimagrimento del tutto naturale. Niente chimica o formule magiche per sprovveduti, come vedremo.

Come funziona Chocobreak Fit

Chocobreak Fit ha due marce in più rispetto a molti diretti concorrenti: il gusto al cioccolato, che non vi farà rimpiangere gli “sgarri” con i dolci e le merendine, e gli ingredienti naturali e 100% made in Italy.

Questo significa che i principi attivi presenti in questo integratore dimagrante sono tutti derivati da sostanze vegetali, con virtù note da tempo e certificate. Vediamo subito cosa c’è dentro una confezione di Chocobreak Fit per capire come funziona:

  • Estratto di cacao: ok, vi starete tutti chiedendo cosa c’entri il cacao con un prodotto dimagrante, giusto? Il cacao non è forse il peggior nemico di chi vuole buttare giù pancia? Non è proprio così. Questa pianta sudamericana, oltre a essere all’origine dei dolci più buoni del mondo, è da millenni nota per i suoi principi salutari ed energizzanti. Dimenticatevi le merendine o i gelati, andiamo alla fonte: le fave di cacao. Questi frutti sono dei potenti antiossidanti, degli antidepressivi e – Udite! Udite! – dei toccasana contro il colesterolo! Contengono infatti i flavonoidi, che combattono le placche di colesterolo e l’aumento della pressione arteriosa. Il cacao è inoltre ricco di minerali e vitamine, e se usato con moderazione ha diversi effetti benefici sull’organismo. In Chocobreak Fit il cacao è usato per la sua capacità di velocizzare il metabolismo, oltre al suo gusto gradevole e amato a tutte le età.
  • Farina di piselli bio: priva di glutine e ad alto contenuto proteico, è ricca di sostanze come inulina e pectina. Nomi misteriosi, che però portano in dote effetti molto concreti: riduzione del colesterolo cattivo, moderazione dell’indice glicemico, prevenzione della stipsi e capacità probiotica (ovvero di fornire batteri buoni, così come succede con lo yogurt).
  • Farina di riso bio: anch’essa priva di glutine, fornisce all’organismo le vitamine B ed E. La farina di riso garantisce inoltre un lento rilascio di glucosio nel sangue, assicurando quindi all’organismo energia a lungo termine e riducendo il rischio di attacchi di fame improvvisa, principali responsabili degli spuntini di mezza giornata, noti killer della linea!
  • Farina di grano saraceno bio: una farina gluten-free che è in grado di drenare i liquidi, favorendo il ricambio e riducendo la ritenzione idrica. Contiene inoltre vitamine del gruppo B, selenio, potassio, magnesio, ferro, zinco e rame.

Come si usa Chocobreak Fit

Scordatevi quei giganteschi beveroni dagli strani sapori che dovrebbero sostituire i pasti. Choco Break Fit va sciolto nell’acqua (bastano 5 grammi in un bicchiere) 20 minuti prima dei pasti principali. Perchè prima?

Proprio per la sua azione saziante. Vuol dire che questo integratore ci fornirà i principi attivi corretti per risvegliare e velocizzare il metabolismo, e conseguentemente mangeremo di meno nei pasti principali. E degli snack non sentiremo più nemmeno il bisogno.

Controindicazioni

Chocobreak Fit è un integratore alimentare, e come tale va assunto secondo le dosi indicate dai produttori. Eventuali controindicazioni deriverebbero quindi da un sovradosaggio.

I laboratori della NaturalFit hanno accertato la sicurezza del prodotto e lo hanno testato per usi brevi e anche prolungati su clienti volontari. Dai test non sono emerse controindicazioni o effetti collaterali.

Ricordiamo ancora una volta che gli ingredienti usati sono naturali e privi di glutine. Si tratta quindi di un prodotto adatto anche per i celiaci.

Chocobreak Fit funziona davvero?

Choco Break Fit funziona, ma a patto che ricordiamo che si tratta di un integratore e non di una bacchetta magica. Non vogliamo illudere chi pensasse di poter dimagrire continuando una dieta sregolata e una vita del tutto sedentaria.

Chocobreak Fit dà il meglio di sé quando lo utilizziamo in concomitanza con un piccolo cambio di abitudini. Saliamo le scale, invece di prendere l’ascensore. Camminiamo al lavoro, invece di prendere l’autobus. Riscopriamo la bontà di frutta e verdura, invece di saccheggiare il reparto dolci.

Non si tratta di stravolgimenti delle nostre abitudini, ma di accorgimenti che porteranno dei risultati che fino a poco tempo prima non speravamo.

Noi consigliamo di sperimentare Chocobreak Fit insieme alla cintura dimagrante X-Shaper e a Gymform Squat Perfect, un rivoluzionario attrezzo che ci permetterà di scolpire glutei e cosce e di bruciare ancora più calorie, in totale sicurezza!

Dove acquistare Chocobreak Fit

Chocobreak Fit non si trova in farmacia, su Amazon o su altri siti terzi. Diffidate dalle imitazioni, che propongono prodotti rischiosi e dagli effetti quantomeno dubbi.

L’unico Chocobreak Fit originale si trova qui, sul sito dei produttori:

Opinioni di chi ha provato Chocobreak Fit

Io ammetto che non ci credevo, proprio perché avevo questo aspetto da latte e cioccolato che mi faceva gola. Insomma, dicevo: ma possibile che una cosa che mi fa venire voglia di berla possa davvero farmi dimagrire. Ci ho provato, tanto al massimo mi sarei goduta la cioccolata e sarei rimasta com’ero. La cosa che mi ha stupito è che già dalla prima settimana avevo meno appetito. A me mi fregano gli snack di mezza mattinata, che erano praticamente diventate delle seconde colazioni. E invece ho smesso di farli. E i risultati sono arrivati: grassi bruciati e pantaloni da yoga rimessi dopo 5 anni di esilio nell’armadio!”

Linda, 45

Quando l’ho trovato in cucina credevo fosse una cosa per la colazione dei bambini. E invece l’avevo preso mia moglie per sé, per dimagrire. Io non l’avevo neanche provato, perché ammetto che mi ero rassegnato ai chili di troppo (a me pane e pasta piacciono troppo, c’è poco da fare). Poi ho visto i risultati su di lei. Mi sembrava di essere di nuovo con la ragazza con cui mi ero fidanzato dieci anni fa. No, davvero, la macchina del tempo! E allora mi ci sono messo anch’io, anche perché le ho detto: ‘tu ringiovanisci troppo e poi mi lasci! Ma ora ti vengo dietro anch’io con sto Choco Break Fit!’ Tre mesi dopo sono qua, e mi sento ventenne anch’io. La pancia si sta sgonfiando giorno per giorno, anche perché mangio meno e mi muovo molto di più. E senza la fatica che facevo prima.”

Gennaro, 33

Io non avrei mai preso un integratore, perché mi sembrava roba da malati. Una di quelle medicine che ti turi il naso e butti giù. Poi un’altra mamma che incontro sempre all’asilo mi ha parlato di questo Chocobreak Fit, dicendomi che era come bere latte e cioccolato e dimagrivi pure. Vabbè, ho detto, lo devo provare assolutamente, è la volta che mi ricredo sugli integratori. E così è stato. Tra l’altro io sono vegana e mi ha fatto piacere vedere che tutti gli ingredienti sono a prova di rompiscatole (così ci definisce mio marito) e tra l’altro anche senza glutine. Tanta roba, davvero.”

Deborah, 25

Conclusioni

Dimagrire non deve essere per forza sinonimo di duro lavoro e rinuncia alle cose che amiamo. Chocobreak Fit ci porta a riscoprirci giovani e snelli senza dimenticare il gusto. E che gusto! Quello del comfort food per eccellenza: la cioccolata.

Un prodotto italiano, naturale, efficace, che ci accompagna sulla strada del benessere unendo un sapore delizioso al suo potere brucia-grassi!

Chocobreak

Vedi anche: