burn pro

Burn Pro funziona veramente? Recensioni ed opinioni

Sempre più spesso i prodotti dimagranti si affidano a ingredienti naturali, e in particolare ai cosiddetti “superfood”. Alcuni li troviamo sulla tavola ogni giorno, come ad esempio spinaci, zucca o l’olio di oliva. Altri sono più esotici, e arrivano dall’altra parte del mondo per offrirci le loro virtù salutari. È il caso della forskolina e del caffè verde contenuti in Burn Pro, un innovativo integratore per dimagrire.

Burn Pro si inserisce in un trend in costante crescita, che si colloca nel punto di congiunzione tra erboristeria e ricerca dietetica. Ingredienti di origine vegetale con effetti dimagranti “dolci” e graduali.

Non solo combustione dei grassi, ma anche effetto detox, depurazione di fegato e intestino, rafforzamento della massa magra, riduzione della fame nervosa… Su questo scaffale troviamo prodotti validi come:

L’idea alla base di questi dimagranti è di offrirci un ampio spettro di proprietà salutari. Gli studi hanno infatti dimostrato come perdere peso non sia sufficiente per raggiungere il benessere. E lo stesso vale per la più superficiale questione estetica. Buttare giù qualche chilo di troppo non ci darà immediatamente un corpo più atletico e attraente.

Per questo è necessario anche mantenere tonici i muscoli, che tendono ad essere “prosciugati” da molte diete poco bilanciate. Con effetti controproducenti sia per la silhouette che per la bilancia. Scopriamo perchè e come mai Burn Pro pone una particolare attenzione alla cura dei nostri tessuti muscolari.

L’importanza della preservazione dei muscoli in una dieta efficace

In genere, quando si desidera “perdere peso”, si intende perdere grasso. Non a caso nelle famose foto “prima” e “dopo” non vediamo certo dei corpi magri con la pelle cascante o con le ossa in vista! Vediamo invece corpi proporzionati, con la giusta percentuale di massa muscolare.

Stai provando a perdere peso ma ti sembra di perdere più muscoli che rotolini? Potrebbe essere necessario apportare alcune modifiche alla tua dieta, ad esempio aggiungendo un integratore proteico come Burn Pro. E aumentare l’esercizio fisico

Per bruciare grassi e mantenere i muscoli bisogna innanzitutto raggiungere il famoso “deficit energetico”. Che semplicemente significa che non stai morendo di fame, ma stai comunque mangiando meno calorie di quelle che stai bruciando.

Allo stesso tempo devi essere sicuro di assumere una quantità adeguata di proteine ed evitare cibo spazzatura. A cosa servono le proteine? Di fatto, i nostri stessi muscoli sono fatti di proteine. Questo significa che se non li nutriamo della loro stessa fibra, perdono di forza, non crescono o addirittura “dimagriscono”.

La catabasi muscolare

In più, se facciamo una dieta particolarmente drastica il corpo andrà alla continua ricerca di fonti di energia. Se gli sottraiamo le calorie del cibo, il nostro organismo troverà soluzioni alternative. E purtroppo una di queste è la catabasi muscolare. Un meccanismo con il quale il corpo “smonta” i muscoli e usa le proteine delle quali sono composti per continuare a funzionare.

In questo modo dimagriremo, ma perderemo anche forza, forma e tono!

Purtroppo nella cultura italiana i carboidrati sono molto più diffusi delle proteine. Tradizionalmente facciamo una colazione dolce e un pranzo al volo con un primo. Significa che arriviamo alla cena con un deficit proteiche. Di solito in quest’ultimo pasto inseriamo delle proteine, soprattutto animali, ma non basta.

Ad ogni pasto

Per prenderci cura dei nostri muscoli dovremmo inserire dei cibi proteici in ogni pasto, senza esagerare. Il nostro corpo può infatti assorbire, stoccare e utilizzare solo un ridotto quantitativo di proteine. I magazzini destinati alle proteine sono molto più piccoli di quelli destinati agli zuccheri.

Ogni giorno rinnoviamo circa il 2,5% della nostra riserva di proteine. Ecco perché, dato che il corpo non ne fa scorta, l’alimentazione quotidiana è importantissima. Dobbiamo costantemente fornire al nostro organismo una quantità di proteine almeno equivalente a quella che bruciamo.

Quindi il loro consumo dovrebbe essere moderato ma distribuito equamente nel corso del giorno, per evitare di trovarsi a secco. Ottimi cibi ad elevato tasso proteico sono pollo, tacchino, salmone, tonno, lenticchie, fagioli, ceci, uova, yogurt greco, arachidi, mandorle…

Un buon modo per iniziare la giornata è una colazione con uova, o yogurt, o fagioli. In questo modo nutriremo i nostri muscoli, e non la nostra pancetta (che invece è molto contenta se facciamo il pieno di carboidrati!).

L’importanza dell’attività fisica

Ovviamente quando si parla di muscoli sani e di un corpo proporzionato non si può che consigliare l’esercizio fisico. Anche se facciamo uso di Burn Pro e abbiamo una dieta adeguatamente proteica, i nostri muscoli potrebbero atrofizzarsi se non li usiamo.

Non serve diventare body builder per mantenere sani i muscoli. Bastano 15 minuti di esercizi al giorno, a meno che non abbiamo come obiettivo l’ipertrofia. Ovvero la crescita muscolare. In questo caso dovremo aumentare il carico di peso utilizzato, così come le ripetizioni e l’intensità.

Chi voglia semplicemente dimagrire rimanendo in salute e costruendo un corpo attraente e a prova di costume, può avvalersi di attrezzi utili e facili da usare. Prova ad esempio a dare un’occhiata alle macchine da noi testate:

Segni che stai bruciando muscoli e non grasso

Dimagrisci molto in fretta? Potrebbe essere un segnale d’allarme. L’ideale sarebbe infatti perdere peso in maniera graduale, come accade con gli integratori come Burn Pro.

Questo perché, come abbiamo accennato, in questi dimagrimenti drastici spesso accade che il corpo “smonti” i muscoli. Trovando vuoti magazzini degli zuccheri (visto che stiamo mangiando di meno), il nostro metabolismo deve trovare dei carburanti alternativi. E li trova nei muscoli, che sono fatti di proteine.

È come se un costruttore a corto di materiale smontasse un edificio vicino per usarne i mattoni. Salvo poi scoprire che quell’edificio appartiene allo stesso proprietario per il quale sta lavorando. E che quindi il suo guadagno è del tutto vano…

Se stai facendo una dieta che ti porta a perdere peso molto velocemente consulta un professionista e verifica la percentuale di grasso corporeo e quella della massa muscolare. Idealmente, vuoi che quest’ultima sia costante o aumenti, mentre il grasso diminuisce.

Un’altra spia importante è la sensazione di spossatezza costante. Che solitamente è una buona indicazione che il muscolo si sta indebolendo. I muscoli sono le nostre fondamenta. Se perdono forza l’intero edificio vacilla, e ci sentiamo continuamente scarichi.

Questo è particolarmente evidente negli allenamenti: mi fermo dopo mezz’ora mentre prima arrivavo all’ora. Ma può accadere anche in qualsiasi gesto quotidiano: dal prendere in braccio tuo figlio alla corsa per prendere l’autobus.

In questo caso considera di prendere un integratore come Burn Pro, curare di più la tua dieta e allenarti con costanza.

Perchè stai perdendo i muscoli invece di bruciare i grassi?

Non mangi abbastanza proteine

Come si è già detto, devi nutrire i tuoi muscoli con proteine per mantenerli e rinforzarli. Una moltitudine di diete e purificazioni alla moda trattano le proteine come fossero dei nemici. Ma non è così.

La rivista Medicine & Science in Sports & Exercise ha pubblicato uno studio che ha mostrato la correlazione tra un aumento delle proteine e una “ridotta perdita di massa corporea magra”.

Ad atleti giovani è sani è stata somministrata una dieta ricca di proteine. Lo studio ha rilevato che hanno perso più peso e mantenuto più muscoli rispetto a quelli che avevano una quantità “normale” di proteine nella loro dieta.

Quindi, mentre dovresti essere in un deficit calorico per perdere grasso, non dovresti dimenticarti di cibi integrali sani, con una buona quantità di proteine. Riporta sulla tua tavola pesce, carne magra, uova, tofu, latticini a basso contenuto di grassi e ogni tipo di legume. E approfitta della formula di Burn Pro, pensata per offrirti il giusto mix di nutrienti di cui hai bisogno.

Non ti alleni

Gli esercizi di resistenza e il cardio ad alta intensità sono fantastici per costruire muscoli e ridurre il grasso. Non dimentichiamo quindi gli esercizi multi-articolari, come squat, stacco da terra, flessioni…

Ricordiamo poi che i muscoli consumano più del grasso. Il che significa che se metterai su massa muscolare brucerai calorie anche stando fermo. Un buon allenamento, alimentato dai nutrienti di Burn Pro, è quindi la chiave per avere un corpo sano e pronto per la spiaggia.

Non riposi abbastanza

Molto spesso atleti e appassionati di palestra si lamentano di non riuscire a rinforzare i muscoli nonostante i frequenti allenamenti. In questo caso la spiegazione più probabile è una scarsa attenzione al recupero. Che invece dovrebbe essere considerato parte integrante di una routine di allenamento.

Quando facciamo esercizio fisico danneggiamo i nostri muscoli, e non ci riferiamo agli infortuni. Quel familiare dolorino che sentiamo il giorno dopo l’allenamento è dovuto a delle microlesioni dei tessuti muscolari. Che sono però del tutto salutari.

Infatti se assumiamo un’adeguata quantità di proteine, il nostro corpo riparerà i muscoli, che diventeranno più forti di prima. A patto che diamo al corpo il tempo di farlo. Quindi è inutile allenarsi ogni giorno al massimo dell’intensità, perché otterremmo l’effetto opposto!

Dormi troppo poco

Parte essenziale del processo di recupero sono le nostre ore di sonno. Non dormire a sufficienza fa male, perché aumenta i livelli di cortisolo nel corpo.

Questo squilibrio può compromettere la produzione dell’ormone della crescita, il che aumenta la possibilità che i carboidrati che consumi vengano immagazzinati come grassi. Rallenta anche la crescita muscolare che porta all’accumulo di più grasso.

Un buon riposo è alla base di ogni carriera di atleta, ma anche del benessere di tutti noi. Quando dormiamo bene ci sentiamo di umore migliore, abbiamo più energie e possiamo anche affrontare una dieta con più serenità.

Una notte insonne è invece spesso causa di spuntini consolatori dagli effetti deleteri. Quindi, per dimagrire o aumentare la massa muscolare, dobbiamo (anche) dormire! Ed è questa forse la regola più confortante, no?

Cos’è Burn Pro

Burn Pro è un integratore alimentare per dimagrire a base di caffè verde, forskolina, gelso bianco e griffonia. La sua formula naturale ci permette di raggiungere diversi obiettivi:

  • bruciare il grasso in eccesso: “insegna” al tuo corpo ad intaccare gli accumuli di adipe, anche a riposo. Questo grazie alle proprietà termogeniche degli ingredienti di Brun Pro
  • rendere più efficiente il metabolismo: un metabolismo più veloce brucia più calorie e permette all’organismo di essere più rapido nei processi digestivi e di assimilazione degli alimenti
  • combattere la fame nervosa: gli ingredienti di Burn Pro hanno un effetto saziante, così da permetterci di evitare gli spuntini fuori orario. Che ci lasciano in eredità pancetta e rotolini!
  • godere di un effetto detox: dopo anni di cibo spazzatura, inquinamento e altre tossine esterne, ogni corpo ha bisogno di un trattamento detox. Depurare fegato, reni ed instestino aiuta a mantenere la forma più a lungo
  • avere un “boost” di energia: grazie all’azione stimolante della caffeina e della giffonia, Burn Pro regala una carica energetica piacevole e controllata. L’effetto si sente già dai primi giorni.

Come funziona Burn Pro

Burn Pro si affida interamente ad ingredienti naturali. Non resta quindi che prenderli in analisi per capire quali sia la loro effettiva efficacia.

Caffè verde

La caffeina è un alcaloide che stimola i recettori del sistema cardio-vascolare, nervoso ed endocrino. Viene molto usata negli integratori come Burn Pro in quanto ingrediente “pro-metabolico”. Significa che se assunta nelle giuste dosi velocizza il metabolismo. E quindi porta il corpo a bruciare più calorie, riducendo le riserve di grassi accumulate in eccesso.

La caffeina è nota per diversi effetti, che la rendono popolare non solo tra gli amanti della pausa-caffè, ma anche tra atleti e persone che vogliono perdere peso:

  • riduce l’appetito
  • velocizza il metabolismo
  • porta il corpo alla combustione delle riserve lipidiche
  • ci rende più efficienti nell’esercizio fisico
  • è un ingrediente termogenico

Ma che cosa si intende con “termogenico”? Significa che il metabolismo brucia più calorie tramite l’innalzamento del calore corporeo. Un processo che avviene naturalmente, ad esempio nella digestione, ma che può essere incentivato da ingredienti specifici. Come ad esempio caffeina, peperoncino, guaranà…

Ma rimane allora da chiarire come mai Burn Pro non utilizzi il caffè “normale”, invece di quello “verde”. Il motivo è l’acido clorogenico.

L’acido clorogenico è un composto organico naturale presente nel caffè verde, ovvero il caffè non ancora tostato. Purtroppo infatti il processo di tostatura riduce drasticamente la quantità e gli effetti di questo prezioso acido.

L’acido clorogenico del caffè verde stimola la produzione di un ormone chiamato adiponectina. Il ruolo di questo ormone è di ridurre l’assimilazione dei grassi. Diverse ricerche hanno ad esempio dimostrato che l’adiponectina è presente in quantità molto minori nei soggetti obesi.

Questo ingrediente di Burn Pro non solo riduce la quantità di grassi che circolano nel sangue, ma va anche a svuotare i depositi di grasso nel cuore e nel fegato. Oltre ad avere diverse ulteriori proprietà:

  • abbassa la pressione sanguigna: l’acido clorogenico contribuisce a mantenere i valori della pressione nella norma. Evitando quindi l’ipertensione, causa di diverse patologie anche gravi
  • rende il nostro corpo una macchina brucia-grassi. Il nostro corpo “preferisce” bruciare carboidrati (zuccheri) per ottenere energia. Perché lo zucchero è un carburante veloce ed efficace. Solo in casi specifici (esaurimento degli zuccheri o sforzo fisico prolungato), il corpo inizia invece a utilizzare l’altra benzina disponibile: i grassi. L’acido clorogenico inibisce il rilascio di zuccheri nel sangue. Questo significa che, in mancanza del suo carburante preferito, il nostro corpo è costretto a bruciare i grassi. E quindi a sbarazzarci di quei fastidiosi rotolini di troppo!
  • è antiossidante: questa sostanza contenuta in Burn Pro può neutralizzare i radicali liberi. Questi sono prodotti durante l’attività fisica e la digestione, o causati da inquinamento, fumo e farmaci. I radicali liberi sono pericolose cellule “impazzite”, che provocano l’invecchiamento precoce e sono tra le cause di diverse malattie
  • è antinfiammatorio: l’acido clorogenico riduce la produzione di molecole infiammatorie, soprattutto nell’intestino e nelle articolazioni

Forskolina

La forskolina (Coleus Forskohli) è una pianta simile all’ortica e alla menta. Cresce nelle zone di montagna dell’Asia sub-tropicale, ed è infatti da secoli nota alla medicina ayurvedica. Ma da circa 200 anni ha iniziato ad essere usata anche in occidente, grazie alle sue diverse proprietà salutari.

Il principio attivo presente in questa pianta aumenta infatti la capacità contrattile del cuore e la potenza dei polmoni. Inoltre è un antinfiammatorio naturale e ha un effetto vasodilatatorio, che previene l’ipertensione.

Ma cosa ci fa la forskolina nell’elenco degli ingredienti di Burn Pro? Questa pianta può incrementare i livelli di un enzima chiamato lipasi ormone-sensibile, che è il principale responsabile della mobilizzazione dei trigliceridi dal tessuto adiposo. In poche parole, scioglie il grasso in eccesso nel corpo.

La forskolina di Burn Pro ostacola poi la produzione di acidi grassi e rilascia un ormone tiroideo in grado di bruciare grasso corporeo e calorie, riducendo i trigliceridi.

Tra gli effetti della forskolina c’è anche l’aumento del testosterone. Che notoriamente è fondamentale per la salute e la crescita dei muscoli. Ecco perché Burn Pro è un integratore che in parallelo all’effetto dimagrante ci garantisce il mantenimento di una massa muscolare tonica.

Chiunque fosse interessato ad approfondire gli effetti del Coleus Forskohli può saperne di più cliccando qui.

Gelso bianco

Il gelso bianco o moro bianco è un albero da frutto appartenente alla famiglia delle Moraceae, originario della Cina settentrionale e della Corea.

Questo ingrediente di Burn Pro regola i livelli di zucchero nel sangue, prevenendo o riducendo il rischio di diabete e obesità. Grazie alle vitamine, rinforza il sistema immunitario e migliora le funzioni epatiche.

Ci sono inoltre alcune prove che il gelso bianco possa aiutare a tenere sotto controllo il colesterolo nel sangue. Secondo uno studio del 2011 pubblicato su Phytotherapy Research, un estratto di gelso bianco preso tre volte al giorno prima dei pasti ha ridotto colesterolo e trigliceridi in 23 adulti con dislipidemia (lipidi ematici anormali).

L’effetto era tra l’altro progressivo. I trigliceridi, ad esempio, sono diminuiti dal 10,2% nel primo mese al 12,5% nel secondo, fino ad arrivare al 14,1% nel terzo mese. Alla fine dello studio di 12 settimane, il colesterolo totale è sceso in media del 4,9% e il colesterolo HDL “buono” è aumentato di un impressionante 19,7%.

Griffonia

La griffonia è una pianta legnosa della famiglia delle fabacee, diffusa principalmente nelle aree tropicali umide dell’Africa. La pianta produce fiori di colore verdastro e i frutti sono baccelli contenenti i caratteristici semi di forma discoidale. Proprio questi semi contengono i principi attivi utilizzati da Burn Pro.

L’estratto di semi di griffonia contiene infatti il 5-idrossi-triptofano (5-HTP), un precursore della serotonina, l'”ormone della felicità”. Che, oltre a regolare il tono dell’umore, determina le ore di sonno e l’appetito.

Il 5-HTP è stato studiato per il suo effetto saziante. Il 5-HTP può infatti contrastare gli ormoni che inducono il senso di fame, lavorando per sopprimere l’appetito e aiutarti a perdere peso.

In uno studio, 20 persone con diabete hanno assunto in modo casuale 5-HTP o un placebo per due settimane. I risultati hanno mostrato che coloro che hanno ricevuto 5-HTP hanno mangiato circa 435 calorie in meno al giorno, rispetto al gruppo placebo.

Inoltre, il 5-HTP contenuto in Burn Pro inibisce l’assunzione di calorie dai carboidrati, che era associato a un migliore controllo della glicemia.

Come si usa Burn Pro

Si consiglia di prendere due pastiglie di Burn Pro al giorno, in corrispondenza dei pasti principali. Attenersi alle indicazioni del foglietto illustrativo.

Controindicazioni di Burn Pro

Burn Pro è un integratore naturale e non presenta vere e proprie controindicazioni. Se ne sconsiglia in ogni caso l’uso alle donne incinte e alle persone affette da gravi patologie.

Burn Pro funziona davvero?

Burn Pro riattiva il metabolismo, rinforza i muscoli e ci permette di bruciare più grassi. Si tratta in ogni caso di un integratore e il suo utilizzo va comunque inteso come supporto in un percorso dimagrante. Percorso che, come già analizzato all’inizio di questo articolo, deve comprendere anche attenzione alla dieta ed esercizio fisico regolare.

Dove acquistare Burn Pro

Burn Pro può essere acquistato presso il sito del rivenditore ufficiale:

Opinioni di chi ha provato Burn Pro

In passato ho già provato dei prodotti dimagranti ma sono rimasta delusa. Burn Pro l’ho trovato in un elenco dei migliori integratori per perdere peso su un blog di cui mi fido, solo per questo gli ho dato una possibilità. E non me ne sono pentita. Intanto a differenza di quelli che avevo provato in passato è totalmente naturale. E l’effetto si sente che è diverso. Perdo peso piano piano, non perdo energie e mi sento più tonica.”

Gloria, 30

Io cercavo più che altro un integratore che facesse due cose: sostegno ai muscoli per la palestra e dimagrimento. Di solito trovi o l’uno o l’altro. Con Burn Pro mi trovo bene perché era quello che volevo. Niente di violento tipo doping o farmaci per dimagrire in una settimana…”

Francesco, 29

Burn Pro me l’ha consigliato un’amica con cui faccio Zumba. Io ero morta a metà lezione e lei sembrava sempre piena di energia, anche se abbiamo la stessa età e non abbiamo tutta questa differenza di peso. Mi ha detto che prendeva questo Burn Pro e che si sentiva molto meglio e stava iniziando a dimagrire. L’ho seguita e vedo che mi fa un bell’effetto ricostituente, ma allo stesso tempo butto giù un bel po’ di grasso.”

Mariagrazia, 44

Conclusioni

Burn Pro è come i suoi ingredienti: naturale, testato, efficace. Con Burn Pro possiamo allenarci e perdere peso senza preoccuparci di indebolire i nostri muscoli, trovandoci più stanchi e fuori forma di prima. Un corpo tonico e snello, e uno stile di vita più attivo e dinamico: con Burn Pro possiamo svoltare pagina.

Ti potrebbe interessare: